L'agente russo Dmitry Selyuk, parlando ai microfoni di Soviet Sport, ha criticato pesantemente l'atteggiamento del ds della Lokomotiv Mosca Andrei Losyuk. Prendendo come esempio anche il caso di Joao Mario, che la Lokomotiv Mosca non intende riscattare dall'Inter: "Il club paga la maggior parte dello stipendio per lui e per Fedor Smolov, preso in prestito dal Celta. Ma come si può prendere un giocatore garantendogli 6 milioni lordi l'anno e lasciarlo andare adesso? E tutto questo nonostante Joao Mario sia un giocatore normale. A non essere normali sono le condizioni con le quali è stato portato alla Lokomotiv". 

VIDEO - ZAMORANO-DI BIAGIO, L'INTER FA SUO IL DERBY

Sezione: Focus / Data: Mer 03 giugno 2020 alle 16:48
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print