Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in zona mista a margine della sfida persa dalla compagine viola al cospetto del Napoli (3-4 il risultato al Franchi: "La squadra c’è, anche Venuti ha fatto bene al pari di Sottil e Castrovilli. Pulgar ha disputato una partita di grande costanza. Chiesa? L'ho visto motivatissimo. Boateng ci ha portato quell'esperienza che ci mancava. Io mi prendo le cose positive, il presidente era contento e ha fatto i complimenti alla squadra. Adesso vediamo che fare con Biraghi, Dalbert è un profilo che piace ma deve piacere a lui venire qui. Raphinha? Lui è un giocatore che ci piace, ma questa sarà una settimana piena di evoluzioni".

Il dirigente della società viola aggiunge, ai microfoni di Sky Sport: "Campagna acquisti? Ora arrivano giorni importanti e dovremo farci trovare pronti. Sul mercato ora la priorità è capire cosa fare a sinistra, se esce Biraghi o no. Poi un altro difensore, quindi un esterno perché lì siamo solo in tre con Sottil, Ribery e Chiesa. Ce ne serve un quarto".

Sezione: Focus / Data: Sab 24 Agosto 2019 alle 23:31
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print