L'Inter di Conte viaggia a una velocità insostenibile per le dirette avversarie e oggi la squadra nerazzurra potrebbe assestare l'ennesimo colpo nella corsa scudetto: battere il Sassuolo vorrebbe dire distanziare il Milan di 11 punti e ancora di più le altre. Come ricorda il Corriere dello Sport, la svolta era arrivata proprio un girone fa nel match di Reggio Emilia. Il campionato era iniziato con 15 punti in 8 giornate, con una difesa titubante che aveva incassato 13 gol. Da lì in poi, nelle restante 20 gare, Handanovic ha subito gli stessi gol, a conferma del cambio di marcia evidente anche a livello tattico. E i punti raccolti in questo lasso di tempo sono stati ben 53, frutto di 17 vittorie, 2 pari e appena una sconfitta.

In realtà, il ritorno a un 3-5-2 puro c'era stato già a Bergamo contro l'Atalanta, ma poi l'1-1 finale non aveva soddisfatto in pieno. Poi il pazzo 4-2 contro il Torino e il ko interno con il Real prima del 3-0 secco al Sassuolo.

VIDEO - TRAMONTANA SBAGLIA LA PROFEZIA. E L'INTER SEGNA A BOLOGNA!

Sezione: Focus / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print