Christian Eriksen è diventato l’obiettivo numero uno dei prossimi giorni. "Ieri ci sono stati nuovi (proficui) contatti con il suo entourage, ormai la scelta del 27enne centrocampista danese è chiara: in nerazzurro lo aspetta un contratto sino al 2024 da 7,5 milioni a stagione - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. Certo, il Tottenham chiede ancora 20 milioni di euro per liberarlo subito, mentre i vertici nerazzurri spingono per chiudere a 10 milioni. Martin Schoots, rappresentante del giocatore, è in missione diplomatica per chiudere in fretta la partita. E a Milano c’è un’aria distesa: da un momento all’altro può arrivare l’ambasciata tanto attesa. Anzi, c’è chi giura che già oggi può partire un importante blitz, direzione Londra. Dove ieri Eriksen ha giocato titolare in FA Cup con il Middlesbrough, restando in campo 90 minuti. I suoi tifosi l’hanno fischiato, Mourinho a fine partita ha detto: «È stato professionale. Se la sua decisione sarà di andare via, deve farlo a testa alta. Merita rispetto dai tifosi». La società di Zhang da mesi sta lavorando al colpo Eriksen". 

Sezione: Focus / Data: Mer 15 gennaio 2020 alle 08:27 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print