In ritiro con la nazionale olandese, Stefan De Vrij si trova a dover fronteggiare una forte concorrenza tra gli orange così come nel club, tanto da aver saltato sia le ultime due gare con la propria rappresentativa a settembre (nonostante la convocazione) che l'ultima a Ferrara con l'Inter per ragioni di turnover. "Sono scelte che non competono a me, posso solo continuare a impegnarmi e accettare le scelte, rimanendo il più positivo possibile e concentrandomi al massimo quando verrò chiamato in causa - dice a Fox Sports -. All'Inter siamo quattro ottimi difensori centrali, incluso Miranda che è stato capitano del Brasile di recente. L'idea dell'allenatore è che tutti siano il più in forma possibile e che in squadra anche i sostituti siano molto forti, per cui ha senso che giochino tutti". 

Situazione, come detto, che si è replicata in Olanda. De Vrij non è infatti dato tra i titolari nei "pronostici" della vigilia per la gara con la Germania del 13 ottobre. 

VIDEO - CASSANO TORNA IN CAMPO, IL FIGLIO LO INCITA E LUI DISTRIBUISCE ASSIST AL BACIO

Sezione: Focus / Data: Gio 11 Ottobre 2018 alle 12:10 / articolo letto 74351 volte
Autore: Mattia Todisco