copertina

Mancini vuole Dybala e lo valuta 25 mln: lui gradisce. Le alternative…

Mancini vuole Dybala e lo valuta 25 mln: lui gradisce. Le alternative…

Roberto Mancini piomba su Paulo Dybala. L'asso argentino, a lungo seguito dall'Inter prima che poi finisse al Palermo, certamente lascerà la Sicilia al termine della stagione e Zamparini spera di scatenare attorno al suo nome...

Alessandro Cavasinni

Roberto Mancini piomba su Paulo Dybala. L'asso argentino, a lungo seguito dall'Inter prima che poi finisse al Palermo, certamente lascerà la Sicilia al termine della stagione e Zamparini spera di scatenare attorno al suo nome un'asta milionaria. Tanti i club interessati e non solo italiani. Sull'argentino ci sono da tempo gli occhi di mezza Europa: Arsenal e non solo. Secondo il Corriere dello Sport, però, il tecnico nerazzurro starebbe cercando di convincere Thohir a prendere il gioiello per piazzarlo in coppia con Icardi. "L’Inter ha avuto un primo summit con Pierpaolo Triulzi, l’agente dell’attaccante argentino che ha espresso il suo gradimento al trasferimento a Milano - si legge -. Nessuna promessa o impegno vincolante perché anche la Juve sia è mossa con il procuratore (e ai bianconeri è difficile dire di no...), ma l’Inter sa che se riuscirà a raggiungere per prima un’intesa con il Palermo, allora il giocatore non punterà i piedi o rifiuterà il trasferimento in nerazzurro. Dybala ritiene Mancini un allenatore abilissimo nel valorizzare i giovani e il tecnico gli ha spiegato che lo ritiene ideale come caratteristiche tecniche per far coppia con Icardi. Secondo il Mancio quei due, con Shaqiri alle loro spalle, formerebbero un attacco... da scudetto. A Paulo Milano piace e lo stuzzica l’idea di far parte del progetto di rilancio del club nerazzurro che Thohir ha in mente".

L'Inter valuta Dybala 25 milioni (più eventuali bonus), e non 40 come da richiesta presidenziale. "Zamparini non è d’accordo su questo punto, ma il portiere Bardi, che l’Inter sarebbe disposta a cedere, è stato già cercato in passato dalla società siciliana - sottolinea il Corsport -. Altre opzioni sono Longo e Crisetigche però sono in prestito biennale al Cagliari. In caso di retrocessione in B dei sardi, la situazione potrebbe diventare fluida. Se Dybala non sarà raggiungibile, Ausilio tiene aperta la pista che porta a Jovetic, ma piacciono pure Aubemayang, Lacazettee Lavezzi(solo se il Psg prenderà Hernanes)".