Ripartenza il 19 settembre e chiusura il 23 maggio, a meno che nel calendario in lavorazione non si riesca a infilare un turno infrasettimanale in più che permetta di chiudere una settimana prima, il 16: data che la Figc preferirebbe in vista dell’inizio dell’Europeo. Questo quanto emerso ieri dal Consiglio di Lega in relazione alla prossima stagione di Serie A. Juve, Milan e Atalanta si sarebbero voluti allineare agli altri grandi tornei continentali e iniziare già il 12, mentre il Napoli avrebbe volentieri diradato lo start a ottobre. "Guadagnare una settimana alla partenza inciderà sulla pausa natalizia - spiega la Gazzetta -. Il turno di domenica 3 gennaio 2021 sembra una certezza. A meno che, di nuovo, non si trovino soluzioni alternative. Il turno di inizio anno ovviamente cancellerà le lunghe vacanza di Natale, ma ci sarà spazio per un breve relax: la giornata pre natalizia si giocherà il 23 dicembre. I turni infrasettimanali dovrebbero essere cinque, oltre a quello di mercoledì 6 gennaio, 3 le pause nazionali (ottobre, novembre, fine marzo)".

VIDEO - INTER, MISSIONE EUROPA LEAGUE: LA SQUADRA PARTE PER LA GERMANIA

Sezione: Rassegna / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 10:28 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print