Nel match d’esordio vincente al Mondiale 2022 contro la Germania, l’esterno del Giappone Yuto Nagatomo ha sorpreso tutti anche per la sua cresta rossa. In un’intervista a Rfi, l’ex Inter ha spiegato così il motivo dietro alla sua capigliatura estrosa: “Ho scelto il rosso perché è un colore presente nella bandiera giapponese, volevo mostrare la passione dei giocatori della nostra Nazionale - ha rivelato -. Ho chiesto ai tifosi di che colore avrei dovuto tingerli e molti mi hanno risposto di farli rossi. Mi sembrava il modo migliore per presentarmi ai Mondiali.

Abbiamo molti giocatori che stanno giocando il loro primo Mondiale e che stanno guadagnando fiducia giocando in Europa. Forse ci mancano un po’ di veterani, per questo sono pronto a giocare in qualsiasi ruolo. Se la mia famiglia mi ha detto qualcosa? Ormai li avevo fatti, non c’era molto che potessi fare…”, ha concluso.

Sezione: Qatar 2022 / Data: Sab 26 novembre 2022 alle 23:55
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print