Si è appena conclusa la finale di Coppa Italia 2017/2018. Allo stadio Olimpico di Roma, dopo un primo tempo equilibrato, la Juventus ha strapazzato il Milan con un netto 4-0. Protagonisti assoluti della serata sono stati Benatia, autore di una doppietta, e Donnarumma, autore di 2 errori gravi sui gol: delle vere e proprie papere. La Juventus segna 3 gol dal 56’ al 64’: apre le danze Benatia, poi arrivano gli svarioni del numero 1 rossonero sui gol di Douglas Costa prima, e ancora Benatia poi. Chiude i giochi un autogol, anch’esso abbastanza grossolano, di Kalinic.

Sezione: News / Data: Mer 09 maggio 2018 alle 22:51
Autore: Fabrizio Longo / Twitter: @fabriziolongo11
vedi letture
Print