Douglas Costa, tornato in Brasile dove ha raggiunto la famiglia, è stato intervistato da Esporte Interativo, dove ha commentato la questione taglio stipendi vagliata dalla Juventus: "Ho parlato con Chiellini, ha detto che se andrà tutto bene dovremmo ritrovarci verso il 15 o il 20 aprile. Taglio degli stipendi? Ne abbiamo parlato tutti insieme, sapevamo che la situazione avrebbe influito anche sui nostri stipendi. Non può essere criticata la Juve, non è mica responsabile della pandemia. Nessuno sapeva che sarebbe successo e ogni sport, non solo il calcio, doveva fermarsi".

Come finirà la stagione?
"Non si capisce ancora come andrà, è possibile che venga assegnato lo Scudetto alla prima in classifica oppure si cercherà di terminare il campionato".

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 14:34
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print