Intervenendo alla trasmissione '5' di recupero' su Rai Uno, il presidente del Coni Gianni Petrucci ha parlato del famoso tavolo della pace in programma a breve: "Non è una missione impossibile trovare dei punti d'incontro, ho deciso per questo tavolo dopo la conferenza costruttiva di Andrea Agnelli, ne ho parlato con Moratti e lui si è detto disponibile". Meno disponibile il presidente nerazzurro a discutere dello scudetto 2006: "Lasciate ogni discorso alla sensibilità dei presenti, vedremo al momento di parlarne quali saranno le decisioni migliori per il bene di questo sport.

Purtroppo a questo tavolo non potranno esserci tutti i presidenti, altrimenti sarebbe stata una riunione di Lega". Una battuta anche sull'ormai famosa legge sugli stadi: "Ho già incontrato il nuovo ministro dello Sport sottolineando che il mondo del calcio è pronto a fare le sue proposte", ha aggiunto Petrucci.

Sezione: News / Data: Dom 04 dicembre 2011 alle 21:07 / Fonte: Rai
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print