L'obiettivo numero uno per l'Inter si chiama Paulinho. Il centrocampista del Corinthians è già da tempo un pallino di Moratti, che non riuscì a prelevarlo la scorsa estate a causa delle richieste eccessive del club del Timao ma soprattutto per la volontà del volante di rimanere in Brasile. Ora che il giocatore ha vinto anche il Mondiale per club, ai danni del Chelsea, può pensare con più lucidità a un trasferimento in Europa.

Probabile a questo punto, un attacco deciso sferrato dalla dirigenza nerazzurra: qualcuno parla già di missione in agenda, ma Branca e Ausilio sono passati già all'attacco, anche se le parole del giocatore, che dice di voler rimanere al Corinthians, non favoriscono l'operazione.

Sezione: News / Data: Gio 20 dicembre 2012 alle 15:55
Autore: Mario Garau / Twitter: @MarioGarau
vedi letture
Print