L'Assemblea della Lega Serie A intende, all'unanimità, mantenere la piena facoltà di rivolgersi agli operatori del mercato della comunicazione per l'assegnazione dei diritti audiovisivi per il triennio 2021/2024. L'Assemblea, come si legge nel comunicato apparso sul sito ufficiale della Lega, "valuta positivamente l'ipotesi di realizzazione del canale della Lega (ai sensi dell'art. 13 della Legge Melandri) e delibera di dare mandato al Presidente e all'Amministratore Delegato di negoziare e di definire l'accordo contrattuale con Mediapro entro e non oltre il 30 settembre 2019 sulla base dell'offerta economica di cui alla proposta Mediapro del 26 luglio 2019".

Sezione: News / Data: Lun 29 luglio 2019 alle 18:10
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
vedi letture
Print