Un messaggio lecito alla dirigenza che non avrà riverberi sul gruppo. Cristian Daniel Ledesma, ex centrocampista della Lazio, valuta così lo sfogo pubblico di Conte dopo il ko di Dortmund: "L'ho interpretato come un richiamo alla società, alla quale ha spiegato che deve rendersi conto che serve altro per vincere - ha detto l'italo-argentino a Sky Sport -. Da giocatore l'avrei pensata così, poi l'effetto che faranno queste parole dipende dai singoli. La mentalità dei giovani d'oggi è diversa da quello di un tempo".

Sezione: News / Data: Ven 8 Novembre 2019 alle 11:04
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print