Ospite negli studi di SportItalia, il presidente del Senato Ignazio La Russa, dichiarato tifoso dell'Inter, dice la sua sulla situazione in casa nerazzurra. "Secondo me lo scambio con Dybala alla fine si farà. Credo che converrà più alla Juve che all'Inter, perché un Icardi senza veleno è il miglior centravanti della Serie A. Ma anche l'Inter, con Dybala e un centravanti come Lukaku potrebbe avere un tandem importante. Non escludo che Mauro possa rimanere all'Inter: se non c'è chi lo paga il giusto, o uno scambio adeguato, la società è libera di tenerlo. Non valutare Icardi per il suo livello tecnico ma solo per i suoi problemi di gestione mi sembra ingiusto. All'80% secondo me si troverà una soluzione. In alternativa, non credo che Icardi possa rimanere ai margini o giocare coi ragazzi. Per ora Conte non ha ancora detto che non lo vuole".

Un passaggio anche sull'addio di Francesco Totti alla Roma. "Ha deciso di lasciare quella che è stata la sua squadra per 30 anni perché non gli andava bene il ruolo che gli stavano riservando. Non vuole fare quello che fa Zanetti all'Inter".

VIDEO - PUNIZIONE VINCENTE E TOCCO RAVVICINATO: LA DOPPIETTA DI EDER LANCIA IL JIANGSU SUNING

Sezione: News / Data: Mar 18 Giugno 2019 alle 03:30
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print