Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri, ai microfoni di Sky Calcio Show, ha commentato il momento particolare dei bianconeri in questo finale di campionato , alla vigilia del match di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Lione (2 sconfitte consecutive contro Cagliari e Roma): 

“Dovremo essere in questi giorni bravi a ritrovare energie mentali e nervose soprattutto, prima ancora di quelle fisiche; abbiamo ormai staccato la spina da 4-5 giorni e non ce lo possiamo permettere per gli incontri che ci attendono. Un po’ di paura non può che farci bene dal momento che abbiamo subito un calo di concentrazione. Mi ha sorpreso l’ottimo stato di forma del Lione nel match contro il PSG. Ripartire da uno 0-1 è difficilissimo, soprattutto in un momento come questo nel quale dare uno strappo alla partita risulta ancora più complicato. Sarà importante recuperare i giocatori e ritrovare le sensazioni di vere partite, in grado di darci i giusti stimoli. Sono sicuro che scenderemo in campo col giusto atteggiamento, su questo non ho dubbi. Dybala sta abbastanza bene, domani tornerà a muoversi in campo; vedremo se potrà giocare, al momento non si può dire con certezza. Fa parte del mestiere pensare che un incontro singolo sia decisivo, in questo momento storico comunque è appurato che sia più facile che la Champions possa andare più facilmente all’estero che in Italia”.

Sezione: News / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 00:30 / Fonte: sky sport
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print