Raggiunto dai microfoni del Quotidiano Sportivo, Davide Fontolan, ex attaccante di Inter e Genoa, oggi allenatore delle giovanili del piccolo club lombardo della Lainatese, usa toni molto critici in merito alla ripartenza del campionato italiano: "A mio avviso non dovrebbero ricominciare a giocare, perché senza pubblico non sono vere partite di calcio. Partono le big per altri interessi ma non so se la stagione sarà davvero portata a termine. Stanno tutelando le squadre potenti che hanno qualcosa da giocarsi, e se dovessero giocare solo playoff e playout sarebbe un campionato falsato".

Soffermandosi invece sull'Inter di Antonio Conte, Fontolan aggiunge: "Ha fatto bene, si è vista la mano di Conte. Ma ci vuole tempo, per me almeno tre-quattro anni, per colmare il gap con la Juventus. Chance scudetto? Restare fermi due mesi è dura, ci aspettano partite a ritmi lenti e di livello medio basso. Attenzione alla Lazio, ha più fame e ha dimostrato un gioco migliore". 

VIDEO - 27/05/2007: MATERAZZI, MAICON, FIGO: L'INTER COMPLETA LA FESTA SCUDETTO 2007

Sezione: News / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 14:14
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print