Antonio Caliendo, rappresentante di Maicon con mandato fino a dicembre 2011, fa il punto della situazione del brasiliano, attualmente impegnato con la Seleçao in Copa America. Ecco le sue parole: "Maicon è stimato da tutti, è il più forte al mondo nel suo ruolo ed è normale che riceva apprezzamenti da altri club. Si tratta di un top player dentro e fuori dal campo, è un leader, è in grao di cambiare il volto delle partite.

Per il momento non lo vedo al Real Madrid, parlo solo di cose ufficiali e oggi lui è un giocatore dell'Inter ed è felice di esserlo. Perso lo scudetto contro il Milan, i nerazzurri cercheranno di riconquistarlo e Maicon vuole essere ancora protagonista. Poi, chi dice che l'Inter non possa trionfare ancora in Champions League? Ha già sconfitto il Barcellona dei miracoli, la cosa potrebbe ripetersi".

Sezione: News / Data: Mer 06 luglio 2011 alle 14:12 / Fonte: Calcionews24
Autore: Fabio Costantino
vedi letture
Print