Si parla anche in Danimarca della metamorfosi tattica all'Inter di Christian Eriksen, costretto a rivedere alcuni suoi principi di gioco per adattarsi al sistema di Conte. Come sottolineato da Morten Bisgaard, ex giocatore dell'Udinese, a TV 2 SPORT: "Ha speso molte energie per adeguarsi al concetto difensivo dell'allenatore e coprire gli spazi. L'Inter non fa molto possesso palla, anche gli altri centrocampisti non segnano molto. Christian è un giocatore intelligente, ha fatto ciò di cui la sua squadra aveva bisogno". 

Sezione: News / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 19:24
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print