Pericolo ultras a Milano per l'andata degli ottavi di finale di Champions League tra Atalanta e Valencia, in programma mercoledì alle 21. Come riporta Il Giorno, sale l’attenzione per la gestione dell’ordine pubblico all’esterno dello stadio Meazza, che sta ospitando sin dai gironi di qualificazione le gare interne della Dea nella massima competizione continentale: attesi a San Siro 40mila bergamaschi e circa duemila tifosi della squadra spagnola, compresi gli ultrà del gruppo Yomus. A preoccupare è il gemellaggio tra la hinchada valenciana e la Curva Nord dell’Inter, stretto nel 2004: non a caso, domenica scorsa, c’era anche una piccola rappresentanza di iberici nel gruppo di 200 tifosi che hanno sfidato gli agenti in assetto antisommossa davanti al Baretto, prima del derby. Si teme che i due gruppi possano mescolarsi per creare disordini mettendo nel mirino i tifosi orobici, storici rivali degli interisti

Sezione: News / Data: Lun 17 febbraio 2020 alle 16:27
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print