Christian Vieri ancora protagonista: questa volta presente ad uno degli eventi di SportWeek è tornatao a parlare della Serie A e del progetto Inter intrapreso da Suning con Antonio Conte sulla panchina, ma frena gli entusiasmi con cauto realismo.

Sul campionato italiano.
"Per trent'anni in Italia abbiamo avuto i più grandi giocatori del mondo, da un po' non è più così. L'Inter ora si sta riprendendo, il Milan è più indietro ma pian piano si riorganizzerà"

"Il progetto Suning? Si sbaglia a dire che l'Inter deve vincere lo scudetto, si mette pressione senza motivo alla squadra. La Juve è nettamente più forte delle altre in Serie A, ha una panchina incredibile. I nerazzurri possono e devono lottare fino alla fine. Ovvio che dal quarto posto della scorsa stagione a vincere il titolo sarebbe un balzo troppo netto. Marotta è un grandissimo dirigente, Conte è un allenatore che non ti fa mollare mai. Ma stiamo calmi, c'è pure il Napoli per lo scudetto".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 18 Ottobre 2019 alle 20:26 / Fonte: TMW
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print