Lavori in corso. L'Inter vuole accelerare i tempi per mettere a disposizione di Antonio Conte subito la coppia di attacco titolare per la prossima stagione. In questo senso vanno intesi i contatti già di questa mattina con il Manchester United per Alexis Sanchez, sicuramente la punta designata dal tecnico per far coppia con Lukaku. Ormai siamo ai dettagli: c'è l'accordo con il giocatore e la formula è decisa, 2-3 milioni per il prestito e riscatto fissato a 12-15 milioni. Si discute, casomai, sui tempi di pagamento, ma l'Inter conta di chiudere già nelle prossime 48 ore. La regia nerazzurra è firmata da Marotta, che già nella tarda serata di ieri, riporta il sito gazzetta.it, sembrava piuttosto ottimista. Anche per questa trattativa è stata decisiva la scelta del giocatore stesso, che in Italia era stato accostato anche a Milan e Roma.
E non finisce qui, perché sempre secondo il portale della rosea l'Inter può chiudere anche per Vidal e per Llorente. Il secondo a questo punto avrebbe il ruolo di vice-Lukaku, per il primo al momento non sarebbero partite offerte. Infine Biraghi, ma prima serve cedere Dalbert.

Gianluca Losco

VIDEO - ALEXIS SANCHEZ IDOLO DEL CILE, QUANTE MAGIE CON LA "ROJA"

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 18 Agosto 2019 alle 12:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print