Stagione finita per Radja Nainggolan dopo la lesione del soleo della gamba destra rimediata nel match di domenica scorsa fra Cagliari e Lecce. L'assenza del Ninja, già out nella batosta per 3-0 subita mercoledì a Marassi contro la Samp, potrebbe pesare anche nella sfida di scena domani sera alle 19:30 contro il Sassuolo. Ne ha parlato Walter Zenga nella conferenza stampa virtuale della vigilia: "Il fatto che Radja sia un giocatore importante a livello tattico, di personalità e di leadership non lo scopro certo io.

Senza di lui la squadra deve prendersi più responsabilità, certo. Ora abbiamo una rosa di 14/15 giocatori e con questi bisogna andare avanti fino alla fine". Pereiro può essere l'alternativa in campo al belga. "Gaston è entrato discretamente bene a Genova, se capisce che basta dribblarne 4 o 5 va bene lo stesso", ha chiosato con un sorriso l'attuale tecnico dei sardi.

Sezione: Focus / Data: Ven 17 luglio 2020 alle 17:43
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print