Tornano a riecheggiare le sirene inglesi per Milan Skriniar. Il Manchester City è alla ricerca di un centrale di alto livello: la prima scelta di Pep Guardiola è Kalidou Koulibaly del Napoli, che però vuole 100 milioni per cedere il senegalese. Più abbordabile invece Milan Skriniar, che per 60 milioni cash potrebbe lasciare Milano. Lo slovacco sta bene all'Inter ed è felice in nerazzurro, anche se con il passaggio dalla difesa a 4 spallettiana a quella a 3 di Conte il suo rendimento è calato parecchio. Inoltre una cessione pesante potrebbe dare ulteriore slancio alla campagna acquisti richiesta da Antonio Conte, che invoca 7-8 rinforzi di cui 5 di primo livello.

Molto dipenderà anche dall'evolversi della vicenda FFP e conseguente squalifica dalle coppe per i Citizens. Qualora non dovesse essere confermata in appello, Guardiola preparerà un paio di botti sul mercato. Uno sarà in difesa e il nome di Skriniar resta in cima alle preferenze per blindare la retroguardia. Arrivasse una proposta importante sul tavolo di viale della Liberazione sarebbe valutata, visto che con la difesa a tre Skriniar appare decisamente meno fondamentale di com'era l'estate scorsa, quando l'Inter declinò le avance di Barcellona, Real, City e United blindando con il rinnovo l'ex Samp.

Sezione: Esclusive / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 23:55
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print