Una delegazione della Curva Nord interista si è presentata fuori dai cancelli del centro sportivo Suning di Appiano Gentile con l'intento di chiedere un confronto con i giocatori alla vigilia della delicatissima sfida contro la Roma. La parte più calda del tifo nerazzurro, per la cronaca, aveva mandato un messaggio chiaro al gruppo il giorno dopo il pesante ko di Udine: "Nessun alibi per i giocatori che, da che mondo è mondo, in queste situazioni ci sguazzano anteponendo il proprio ego al gruppo. E a noi questo non va bene.

Al rientro dalle nazionali cambia il registro...", le parole contenute in un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook 'l'Urlo della Nord'. Lo riporta Sportmediaset. 

Sezione: Copertina / Data: Ven 30 settembre 2022 alle 13:40
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print