copertina

Emre: “Calhanoglu? Ho parlato con lui quattro giorni fa. Solo un grande campione può passare dal Milan all’Inter senza accusare contraccolpi”

Emre: “Calhanoglu? Ho parlato con lui quattro giorni fa. Solo un grande campione può passare dal Milan all’Inter senza accusare contraccolpi”

Emre Belozoglu ha giocato nell'Inter tra il 2001 e il 2005, ed è stato l'ultimo turco a vestire la casacca nerazzurra. Proprio lui, alla Gazzetta dello Sport, parla dell'imminente approdo di Hakan Calhanoglu. Emre, quanto...

Alessandro Cavasinni

Emre Belozoglu ha giocato nell'Inter tra il 2001 e il 2005, ed è stato l'ultimo turco a vestire la casacca nerazzurra. Proprio lui, alla Gazzetta dello Sport, parla dell'imminente approdo di Hakan Calhanoglu.

Emre, quanto l’ha sorpresa il passaggio di Calhanoglu all’Inter?"Ho parlato con Hakan quattro giorni fa, ma di nazionale. Mi ha detto che a fine Europeo sarebbe tornato a Milano, ma non pensavo per firmare con l’Inter... Sono davvero felicissimo: il nerazzurro è rimasto nel mio cuore".

Crede che Calha sia l’uomo giusto per sostituire Eriksen?"Ci tengo a mandare un abbraccio a Christian, spero che possa tornare a giocare al più presto. Ma servirà tempo e Hakan è perfetto per prenderne il posto".

Passare dal Milan all’Inter (o viceversa) non è da tutti."Solo un grande campione può passare dal Milan all’Inter senza accusare contraccolpi. E lui è un campione".

Qualche maligno sostiene che Calha però non sempre regge la pressione, tanto che è esploso con gli stadi vuoti."Credo che il problema sia diverso. Per nessuno è facile adattarsi al vostro calcio. Anche lui ha avuto bisogno di tempo. Ora non avrà problemi, dovrà abituarsi a un nuovo allenatore e a nuovi compagni".