"Il calendario ideale è quello che attende l’Inter di Antonio Conte dalla 28ª giornata in poi. Il protocollo suggerisce i viaggi in pullman o al massimo in treno (un solo vagone per il “gruppo squadra”) in modo da isolare maggiormente calciatori e staff, evitando i passaggi più complessi necessari per imbarcarsi negli aeroporti. L’Inter, da questo punto di vista, avrebbe pochissimi problemi a rispettare le prescrizioni". Lo scrive Tuttosport, che prende in esame le trasferte rimaste da giocare ai nerazzurri: Parma, Verona, Ferrara, Roma (unico spostamento di una certa distanza), Genova e Bergamo. Oggi, intanto, giorno libero alla Pinetina: ieri il gruppo ha continuato a lavorare ancora rispettando il distanziamento, senza contrasti, sotto lo sguardo di Conte, di Marotta e anche del medico Volpi, tornato per la prima volta ad Appiano dopo essere stato colpito dal Covid-19.

Sezione: Rassegna / Data: Dom 24 maggio 2020 alle 09:00 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print