Formalizzati nella giornata di ieri i prolungamenti dei prestiti di Sanchez e Moses, che dunque resteranno nerazzurri fino alla fine della Serie A. Diverso, invece, il discorso per l'Europa League. Come conferma il Corriere dello Sport, ci sarà da proseguire nei dialoghi per trattenere il cileno e il nigeriano anche ad agosto per la campagna europea. Il percorso sembra più agevole per Moses - spiega il quotidiano romano -, anche se l’Inter ha promesso al Chelsea che lo libererà in anticipo nel caso venisse coinvolto in altre operazioni di mercato. Per Sanchez, invece, c’è sempre la resistenza del Manchester United, che non vorrebbe ritrovarselo di fronte in coppa.

VIDEO - L'ARRIVO DI HAKIMI AL CONI SCATENA I TIFOSI

Sezione: Rassegna / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 09:12 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print