Dopo il pareggio a reti bianche tra Marocco e Croazia, il girone F completa il quadro del primo turno con il successo per 1-0 del Belgio sul Canada, grazie al gol di Batshuayi sul finire di primo tempo. Un successo risicato anche per quanto visto in campo: i ragazzi di Martinez hanno faticato tantissimo a produrre un gioco fluido ed efficiente, soffrendo molto la spinta canadese, accattivante nei primi 45', meno arrembante nella ripresa. Creazione di dinamismo avviata con istanza immediata dal Canada. Al 10' Davies si fa respingere il rigore da Courtois. I canadesi recriminano per altri due episodi davvero dubbi nell'area di rigore belga.

Al 44' ecco lo squillo dei 'Diavoli Rossi', che passano in vantaggio: azione ben costruita iniziata dalle retrovie e condotta con il lancio lungo verso Batshuayi, che semina Miller con uno sprint funzionale e deposita alle spalle di Borjan. Nella ripresa il canovaccio non muta: Canada all'attacco, Belgio che si difende e riparte, sprecando diverse buone opportunità in contropiede negli spazi aperti. Il risultato rimane invariato, tra recriminazioni canadesi e qualche decisione arbitrale che fa discutere. In tribuna presente Romelu Lukaku, che ha assistito ad una prova tutt'altro che brillante dei suoi compagni.

Sezione: Qatar 2022 / Data: Mer 23 novembre 2022 alle 21:59
Autore: Niccolò Anfosso
vedi letture
Print