«L'Inter è un caso disperato. Quello che sta succedendo è quasi incomprensibile». Roberto Vecchioni appare rassegnato nella sua intervista concessa alla Gazzetta. Grande tifoso nerazzurro, il cantautore sta soffrendo come tutti i cuori interisti. «A volte gli azzurri si incartano, ma se sono in serata possono battere chiunque.

Oggi ci sono 99 probabilità su 100 che vincano loro: hanno attaccanti troppo veloci per la nostra difesa, che sarà anche rabberciata. E a noi mancano molte cose: un modulo solido, un finalizzatore di prima grandezza come Ibra o Eto'o. Ma soprattutto le motivazioni».

Sezione: News / Data: Dom 26 febbraio 2012 alle 11:40 / Fonte: Gazzetta
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print