E' stato indubbiamente il grande protagonista della giornata dell'Allianz Stadium: Stefano Turati, giovane portiere del Sassuolo, schierato a sorpresa da Roberto De Zerbi è riuscito a fermare la Juventus aiutando i neroverdi ad uscire dall'impianto bianconero con un punto. Ai microfoni di Radio 1 Rai, Turati ha espresso tutta la sua gioia: " Sono veramente felice per quello che è successo, sono emozionato e faccio fatica a comprendere tutto. Parata più difficile? La punizione di Ronaldo". Turati ha poi ricordato di essere transitato nelle giovanili dell'Inter: "Sì, poi a 15 anni ho fatto sei mesi al Pavia, poi è fallito e sono andato al Renate e poi mi ha preso il Sassuolo".

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Sezione: News / Data: Lun 2 Dicembre 2019 alle 12:21
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print