"Dovevano sbarazzarsi di lui il prima possibile". Parole e musica di Paul Scholes, ex leggenda dei Red Devils che ai microfoni di BT Sport commenta il fresco trasferimento di Alexis Sanchez all'Inter a titolo definitivo. "Quando Sir Alex (Ferguson, ndr) se ne andò, c'è stato un 'incantesimo' di quattro o cinque anni in cui la campagna acquisti era a dir poco terrificante, e lui ne faceva parte. Sembrava un ottimo giocatore all'Arsenal, così come al Barcellona, ma per qualche motivo allo United non ha funzionato. Sono contento che con Ole (Solskjaer, ndr) sembra che il mercato stia davvero andando nella giusta direzione. Spero che non commettano più un errore come è stato con Sanchez" conclude l'ex centrocampista dello United. 

Sezione: News / Data: Gio 06 agosto 2020 alle 21:43 / Fonte: dailymail.co.uk
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print