Intervistato da Antenna 3, Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ironizza sulle ipotesi playoff-playout e classifica bloccata come alternativa in caso di nuovo stop del campionato: "Piani B e C? Facciamo anche piano D, piano E, e poi andiamo tutti a fare un altro mestiere... Se dovesse esserci uno stop, non credo si possa pensare che alcuni giocatori siano fatti di legno e altri di sangue. Se c'è uno stop si ferma tutto, poi i playoff per me sono una cosa inaccettabile. Non capisco perché lo stop debba riguardare dieci squadre".

Preziosi interviene anche sulla questione dei contratti in scadenza il 30 giugno: "Io credo che alcune situazioni andranno prolungate, non possiamo pensare di poter interrompere il rapporto a giugno. E' evidente che c'è un accordo, la Figc dovrà intervenire con norme molto chiare per poter preservare l'organico fino ad agosto". 

Sezione: News / Data: Gio 28 maggio 2020 alle 21:50
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print