James Rodriguez, talento del Porto, parla alla Gazzetta dello Sport di presente e di futuro: "Guarin e Falcao mi mancano molto, eravamo molto amici, ma sono contento per loro. Ci vediamo comunque spesso. Pallone d'oro? Andiamoci piano, ma voglio vincerlo. Villas-Boas mi ha dato tanta fiducia, mi diceva di stare tranquillo: E' un allenatore fantastico, che parla molto coi giocatori, era logico che partisse.

Futuro? Sto bene al Porto perché è un club che pensa sempre a vincere. Mi vedo più nella Liga, un campionato adatto alle mie caratteristiche. Il calcio italiano mi sembra più fisico, si corre di più e contano molto forza e potenza. Penso che il mio stile sia più adatto alla Spagna".

Sezione: News / Data: Mer 29 febbraio 2012 alle 14:08 / Fonte: Bundesligapremier.it
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print