Merih Demiral è regolarmente volato con i compagni per Singapore, ma non farà tappa in Cina per Juve-Inter di mercoledì. Come spiega La Gazzetta dello Sport, il difensore tornerà in Italia: non per parlare con il Milan ma per problemi con il visto. "In questi tempi non è facile per i cittadini turchi entrare a Pechino o a Nanchino. Pesano lungaggini burocratiche, pratiche diverse rispetto a europei o americani e la tensione politica tra i due Paesi: nonostante le visite del presidente Erdogan in Cina, la Turchia accusa il Paese asiatico per la repressione della minoranza turco-musulmana degli uiguri. Demiral allora giocherà contro il Tottenham, forse con la nuova seconda maglia biancorossa, poi tornerà in Italia, dove in effetti si sta meglio: per la partita di domani le previsioni di Singapore dicono 30 gradi con il 70% di umidità. Sarà un piacere".

VIDEO - IBRA PLANA SU L.A.: TRIPLETTA SPETTACOLO NEL DERBY, PRIMO GOL DA STROPICCIARSI GLI OCCHI

Sezione: News / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 13:33
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print