Interpellato anche a proposito dell'imitazione di Maurizio Crozza, Antonio Conte, tecnico della Juventus, ha risposto così: "Vedendo come l'ha presa mia moglie...mia moglie quando mi vede arrabbiato mi dice...'agghiacciante, agghiacciante'. Noto con piacere che anche i vocabili che uso, poi diventano anche un cult, nel senso che poi vedo che nei giornali si inizia a utilizzare dei termini che utilizzo io. Questo è molto positivo perchè essere imitato significa aver raggiunto una popolarità. Non voglio essere poco umile, ma prendo il lato positivo.

Io penso che Crozza lo faccia bene perché alla fine mi invidia i capelli, anche lui è proprio pelato... io invece sono andato lontano per cercare di essere diverso da lui (ride, ndr), anche se lo stress adesso mi sta facendo un'altra volta cadere i capelli trapiantati. Questo non va bene".

Sezione: News / Data: Lun 12 novembre 2012 alle 18:30 / Fonte: TuttoJuve.com
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print