Fabio Caressa dà i voti di questa prima parte di stagione ai 20 club di Serie A dal proprio canale YouTube. Voto abbastanza alto per l'Inter di Simone Inzaghi che si merita un sette: "Per la Champions League merita 8-8,5 per il grande girone che ha fatto, in campionato è a un livello tale che non può più permettersi di sbagliare, dopo aver perso cinque partite diventa complicato riprendersi. Soprattutto, non mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra all'inizio, si avvertiva lo scollamento della squadra all'inizio ma ora mi sembra che gli uomini di personalità, in primis Nicolò Barella che è un leader, abbiano capito la situazione. Lui ha capito che non deve essere il primo a protestare o a sbracciare contro i compagni ma deve essere il primo a stare vicino ai compagni perché è un leader nato.

Il cambiamento di Barella, che segna di più e si agita di meno, è emblematico del cambiamento dell'Inter. Anche se non è detto che quell'atteggiamento ritorni perché nasconde di fondo che spero abbiano risolto ma si risolvono in maniera non definitiva. La squadra è molto buona, speriamo che non ritornino i momenti di nervosismo. Una squadra più tranquilla può tornare a lottare per il campionato: penso sia difficile ma non è detto perché con un filotto puoi rientrare, anche se un minimo passo falso in certe situazioni può avere una forza dirompente nel gruppo rispetto a chi si può permettere di perdere". 

Sezione: News / Data: Mar 29 novembre 2022 alle 23:10
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print