L'ex difensore e allenatore Alessandro Calori è intervenuto ai microfoni di Tmw per parlare dell'Inter che verrà: “Conte farà di tutto per battagliare contro la Juventus, l’Inter sarà a sua immagine e somiglianza. Quella nerazzurra è tra le difese più forti: Godin, Skriniar e De Vrij sono giocatori di grande livello. Sono curioso di vedere chi saranno le due punte: una sicuramente Lautaro Martinez. L'altra dovendo scegliere dico Dzeko. Mi piace moltissimo. E conosce il calcio italiano, questo è un vantaggio. Ha l’esperienza giusta per poter essere determinante. Lukaku in Inghilterra non è che abbia fatto grandissime cose”.

VIDEO - GABIGOL, ALTRI DUE AL GOIAS: CHI LO FERMA PIU'?

Sezione: News / Data: Lun 15 Luglio 2019 alle 22:08
Autore: Andrea Morabito
Vedi letture
Print