Intervenuto a Sky Sport 24, Stefano Braschi, designatore arbitrale, commenta l'operato di Nicola Rizzoli durante Inter-Juventus, con focus sull'episodio del contatto in area Marchisio-Castellazzi: "Noi non abbiamo segreti; quando gli arbitri devono parlare di cose tecniche lo fanno senza problemi. Così come premetto che il calcio non é né bianco né nero, ma anche tanto grigio, con gli arbitri che devono fare tante scelte al limite che spesso non si sa se sono scelte giuste o errate.

Parlando di Rizzoli, per me Inter-Juventus è stata diretta alla grande, a prescindere dall'episodio di Castellazzi su Marchisio. La qualità di arbitraggio è stata grande, poi in merito all'episodio devo dire che in campo Rizzoli ha avuto la percezione che l'azione fosse già chiusa, col tiro di Marchisio; poi, da un punto di vista tecnico, finché il pallone rimane in campo il fallo si fischia, quindi quel rigore andava concesso".

Sezione: News / Data: Gio 10 novembre 2011 alle 15:54
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print