Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina, svela un retroscena su Mario Balotelli ai tempi della sua militanza nel Lumezzane. Prima del passaggio all'Inter, infatti, pare che proprio Corvino abbia sfiorato l'affare per portare Mario alla Fiorentina. "Ero al mio primo anno in viola", spiega Corvino a SkySport24, "e avevo notato Mario. Avevamo anche trovato l'accordo, ma alcune sue richieste fecero saltare il banco. A quell'epoca, Balotelli era come un classe '96 di adesso e io, appena arrivato in un club che si era salvato all'ultima giornata, non potevo cedere su certe cifre.

Non se ne fece nulla". Adesso per Balo l'accordo con il City è vicinissimo: ha fatto bene Moratti a venderlo? "Assolutamente sì. Di fronte a certe offerte ha fatto benissimo". Più chiaro di così...

Sezione: News / Data: Ven 13 agosto 2010 alle 12:45 / Fonte: SkySport24
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print