Marco Ballotta, ex portiere dell'Inter, è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio durante il programma Piazza Affari per parlare delle proprietà straniera nel calcio italiano. "Le vedo come soldi che entrano, possono portare magari della finanza nuova - le sue parole -. Entrano in Italia per fare investimenti con obiettivi, ma se questi non vengono raggiunti fanno anche presto a cambiare idea.

In Italia ci sono gli imprenditori giusto, ma il calcio è un'azienda particolare, non come quelle tradizionali, e serve la giusta esperienza a gestirla: gli stranieri qualcosa in più possono dare. Ovviamente aspettandosi un ritorno, chi investe qualcosa deve poi riavere".

Sezione: News / Data: Gio 24 novembre 2022 alle 22:42
Autore: Raffaele Caruso
vedi letture
Print