Riccardo Aceti, docente a contratto del Politecnico di Milano, autore insieme a Nicola Magistretti del progetto di riqualifica e ammodernamento dello stadio di San Siro, parla ai microfoni dell'emittente varesina Rete55 del'idea per mantenere in vita l'attuale stadio Meazza. Aceti spiega: "La soluzione proposta riguarda l'inserimento di un volume nuovo al posto del terzo anello, prevedendo una galleria che diventerebbe polifunzionale e poliuso, posta in quota sopra le torri che sostengono le gradinate del terzo anello. Qui si potrebbe attuare un riutilizzo dello stadio con le attività che solitamente nei nuovi impianti vengono poste al piano terra: attività commerciali, museali, uffici, ma anche di ambito sportivo. Tutte quelle attività che garantiscono autofinanziamento e gestione dell'impianto per 365 giorni l'anno. Questo verrebbe fatto come attuazione unica al mondo potendo presentare attrazioni che potrebbero combinarsi insieme alle partite e ai concerti aggiungendo l'utilizzo settimanale della struttura stessa". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI ... - OLIMPIU MORUTAN, LE MAGIE MANCINE DEL NUOVO HAGI

Sezione: News / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 16:25
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print