All'uscita dagli uffici di Lega Serie A, Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, ha fatto il punto della situazione relativamente a Nicolò Barella, conteso da Inter e Roma: "Mi sembra irrispettoso per il Cagliari parlare di asta. L'11 giugno abbiamo raggiunto l'accordo con l'Inter sulla parte fissa, che penso sia la cosa più importante in ogni trattativa, e c'erano solo i bonus da discutere. Però sono 20 giorni che non sentiamo l'Inter, non so se sia più interessata al ragazzo. Nel frattempo è arrivata una proposta della Roma ancora più importante e abbiamo chiuso con loro, siamo soddisfatti. Adesso credo sia legittimo che il ragazzo si prenda due giorni per decidere il suo futuro. Lui non è mai stato orientato su nulla e non ha mai avuto accordi con nessuno, si sta prendendo qualche giorno per valutare la nuova situazione. Speriamo che la questione si chiuda". Giulini spiega anche di non aver visto Beppe Marotta oggi in Lega.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 1 Luglio 2019 alle 15:31 / Fonte: Dall'inviato Mattia Todisco
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print