Contro la Samp toccherà ancora a Padelli. Lo conferma Tuttosport: "Handanovic, infatti, dovrebbe fare il suo rientro giovedì prossimo, nella gara di ritorno contro i bulgari - si legge -. Un test, quello in Europa League, per verificare che le condizioni del mignolo della sua mano sinistra siano definitivamente migliorate, permettendogli così di giocare senza troppo dolore e poter di conseguenza difendere la porta dell’Inter nel big match di domenica primo marzo a Torino contro la Juventus. Ieri Handanovic, a differenza delle precedenti quattro gare - Udinese, Milan, Napoli e Lazio - non era in panchina perché non convocato da Conte. Una scelta logica, al fine di lasciare Handanovic a Milano per potersi recare ad Appiano a svolgere le terapie del caso. I dubbi sul suo rientro domenica sono dovuti al fatto che l’infrazione al quinto dito della mano sinistra rimediata nell’allenamento del 31 gennaio non è ancora alle spalle. Handanovic in questi giorni si è allenato in palestra e con i portieri, ma non ha toccato il pallone per evitare di aggravare la micro-frattura. Fra oggi e domani dovrebbero esserci delle prove - con e senza tutore - e in base alle risposte si capirà se Handanovic potrà accelerare o meno. Da quanto dichiarato ieri prima della partita dall’ad Beppe Marotta, la sensazione è che si slitti alla sfida di giovedì con il Ludogorets".

Sezione: Focus / Data: Ven 21 Febbraio 2020 alle 08:27 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print