Al termine del match contro la Sampdoria, Andrea Pinamonti, tra i protagonisti assoluti del match, commenta a caldo l'esito dell'incontro ai microfoni di Sky Sport:

Partiamo dall'emozione di avere segnato un gol nell'anno dello Scudetto con la maglia della tua squadra. Che emozione rappresenta?
"Indescrivibile. Già vincere il titolo è stata una cosa superlativa, io ci credevo. Il gol ha coronato un'annata fantastica".

Qual è il segreto che ha reso solida questa squadra?
"Per me ci ha unito il fatto di avere tanti campioni in squadra. Siamo ragazzi fantastici, ci siamo consultati tra noi specie dopo alcune sconfitte, ci siamo posti l'obiettivo di vincere il campionato e ci siamo riusciti. Vuol dire che abbiamo fatto un bel lavoro".

Ti senti migliorato al fianco di Lukaku e Lautaro?
"Penso che questo sia l'anno dove sono cresciuto di più malgrado abbia giocato poco. Ma allenandomi con certi campioni e con un mister così sono cresciuto tantissimo".

VIDEO - FESTA SCUDETTO FUORI DAL MEAZZA, DELIRIO AL PASSAGGIO DEL PULLMAN

Sezione: Focus / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 20:07
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print