A fine partita Samir Handanovic analizza così l'eliminazione dei nerazzurri dalla Champions: "E' mancato il gol nel secondo tempo, abbiamo attaccato, avuto occasioni, si sa che loro in contropiede potevano uscire bene, le squadre si sono allungate e perdevamo energie. Ci abbiamo provato dando tutto, si va avanti. E' una sconfitta che brucia ma questo non influisce sul campionato, abbiamo due partite prima della sosta, bisogna ricaricarsi e ritrovare energie mentali, domenica si va già a Firenze. Come gioco, prestazioni, meritavamo di passare ma non ci siamo riusciti. Bisogna far tesoro delle esperienze e andare avanti, il problema è che abbiamo avuto alti e bassi nelle stesse partite".

Sezione: Focus / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 23:07 / Fonte: Sky
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
Vedi letture
Print