Secondo le indiscrezioni raccolte da Goal.com, l'Inter ha già fissato un incontro con Diego Pablo Simeone in occasione della semifinale di ritorno di Champions League tra Atletico e Real Madrid che si terrà il prossimo 10 maggio allo stadio Vicente Calderon (domani l'andata al Santiago Bernabeu). In questa occasione, i dirigenti nerazzurri proporranno all'argentino un'offerta ufficiale, che dovrebbe prevedere un contratto triennale con un ingaggio di 6 milioni di euro all'anno; all'ex Catania, che prenderebbe in carica l'Inter subito dopo l'ultima gara stagionale con i Colchoneros, saranno garantite anche prerogative da manager, con un controllo pressoché totale sul mercato nerazzurro. Simeone, dal canto suo, ha più volte dichiarato di voler rispettare il contratto che lo lega ai madrileni fino al 2018, con l'opportunità di guidare la squadra nella nuova cornice del Wanda Metropolitano; secondo Goal.com, però, sulla sua decisione potrebbe influire non poco un'eventuale vittoria in Champions League, che lo allontanerebbe da Madrid e gli aprirebbe le porte dell'Inter, dove lo attendono i tifosi e il suo caro amico Javier Zanetti.

Sezione: Focus / Data: Lun 1 Maggio 2017 alle 14:34 / articolo letto 20118 volte / Fonte: Goal.com
Autore: Antonello Mastronardi / Twitter: @f_antomas