Dopo l'amara notte di San Siro contro il Barcellona che ha portato all'addio alla Champions League, l'Inter si proietta sulla nuova avventura in Europa League. Nella serata di oggi si è completato il quadro delle qualificate ai sedicesimi di finale: 

Gruppo A: Siviglia, Apoel

Gruppo B: Malmö, Copenaghen

Gruppo C: Basilea, Getafe

Gruppo D: Lask, Sporting Lisbona

Gruppo E: Celtic, Cluj

Gruppo F: Arsenal, Eintracht Francoforte

Gruppo G: Porto, Rangers

Gruppo H: Espanyol, Ludogorets

Gruppo I: Gent, Wolfsburg

Gruppo J: Basaksehir, Roma

Gruppo K: Braga, Wolverhampton

Gruppo L: Manchester United, AZ Alkmaar

Alle qualificate dei gironi di Europa League si aggiungono le otto retrocesse dalla Champions League: oltre all'Inter, ci sono Ajax, Benfica, Salisburgo, Bayer Leverkusen, Club Brugge, Olympiacos e Shakhtar Donetsk. 

Nel sorteggio in programma lunedì 16 dicembre alle 13 si procederà con la suddivisione in due fasce:

PRIMA FASCIA: Ajax, Salisburgo, INTER, Benfica, Siviglia, Celtic, Espanyol, Malmo, Basilea, Lask, Arsenal, Porto, Gent, I. Basaksehir, Braga, Manchester United.

SECONDA FASCIA: Shakhtar Donetsk, Club Brugge, Olympiacos, Bayer Leverkusen, Apoel, Copenaghen, Getafe, Sporting Lisbona, Cluj, Eintracht Francoforte, Rangers, Ludogorets, Wolfsburg, Roma, Wolverhampton, Az Alkmaar.

I nerazzurri sono tra le quattro migliori terze scese dalla Champions League, per questo saranno teste di serie nel sorteggio al pari delle dodici squadre vincitrici dei gironi di Europa League: le squadre teste di serie giocheranno il ritorno dei sedicesimi in casa.

Il match di andata si giocherà giovedì 20 febbraio, quello di ritorno il 27 febbraio a San Siro (come sempre, le gare saranno suddivise in due fasce orarie, alle 18:55 e alle 21:00. Il sorteggio degli ottavi si terrà il 28 febbraio).

L'Inter potrà quindi incontrare tutti i club di seconda fascia, esclusa la Roma, ovvero Bayer Leverkusen, Shakhtar Donetsk, Olympiacos, Bruges, Apoel Nicosia, Copenaghen, Getafe, Sporting Lisbona, Cluj, Eintrach Francoforte, Rangers, Ludogorets, Wolfsburg, Wolverhampton Az Alkmaar.

Sezione: Focus / Data: Gio 12 Dicembre 2019 alle 23:25
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print