Dopo la partita contro il Verona non sono passate inosservate le parole di Roberto Gagliardini, che ha ammesso neanche troppo velatamente di non essere contento dello scarso minutaggio e che deciderà il suo futuro a giugno. Il centrocampista classe '94 è in scadenza di contratto ed è scontato che non rinnoverà, ma i rumors di mercato non escludono un suo addio già a gennaio. Però i club citati, Lazio e Torino, ad oggi non sono interessati a lui. I biancocelesti non lo considerano un obiettivo, i granata dopo averlo messo sul proprio taccuino hanno girato su Ilic del Verona. Insomma, in lista rimane solo il Monza ma Gagliardini non sembra particolarmente stuzzicato dall'idea.

Nessuna conferma invece sulle ipotesi Cremonese e Verona circolate a novembre. Al momento dunque non c'è motivo di pensare che il centrocampista possa lasciare Milano già questo mese, a meno che non emergano opportunità nei prossimi giorni. In passato a lui si era interessato il Siviglia, ma i contatti poi non avevano avuto particolari sviluppi. Insomma, la chiamata giusta per Gagliardini deve ancora arrivare…

Sezione: Esclusive / Data: Dom 15 gennaio 2023 alle 20:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print