Il peggio è passato e oggi l’infortunio è solo un brutto ricordo: Gabriel Brazao è tornato. Il portiere classe 2000, fermo ai box dallo scorso maggio per una lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro (si è infortunato in Brasile dove stava giocando, in prestito, al Cruzeiro) è vincolato all’Inter da un contratto fino al giugno del 2024.

Quali sono, dunque, i prossimi step? Secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, due al momento sono le ipotesi sul tavolo: prestito a gennaio, in Italia o all’estero, oppure riprendere confidenza con il prato verde andando a rinforzare, come fuori quota, la Primavera allenata da mister Cristian Chivu. Il pallone è nel campo della società nerazzurra che nelle prossime settimane deciderà il da farsi.

Sezione: Esclusive / Data: Lun 07 novembre 2022 alle 19:40
Autore: Giuseppe Granieri
vedi letture
Print